Oltre 50 adesioni, due squadre già formate, la possibilità di ampliare il fronte. Sono numeri confortanti quelli della Scuola Calcio del Città di Castello che ha… riaperto ufficialmente i battenti dall’inizio di questa stagione con tariffe davvero concorrenziali e con la possibilità, non di poco conto, di vestire la gloriosa maglia biancorossa. L’attività, dunque, è già iniziata ma le iscrizioni restano aperte alla segreteria del club direttamente allo stadio Bernicchi. C’è voglia di fare, insomma, entusiasmo, riorganizzazione societaria e tecnica. Tutte caratteristiche che mancavano ma ora sono pienamente vive sul fronte tifernate. Tutto questo grazie alla volontà del presidente Stefano Caldei (nella foto), del numero uno della Scuola calcio Saverio Ricciardi e del responsabile Giorgio Spadaccia; entrambi hanno voluto riproporre la scuola calcio e l’attenzione mostrata dalla gente, famiglie in primo piano, è motivo di soddisfazione innanzitutto per gli stessi dirigenti.