A dieci anni esatti dalla sua scomparsa, gli amici ricordano Franco Mancini (nella foto), “il Coreano”. Sabato prossimo 24 settembre allo stadio dei Pini di San Secondo a lui intitolato si terrà, alle 15, un’amichevole tra calciatori “over”, amici e anche ex compagni di squadra del portiere protagonista anche in serie A con le maglie di Bologna e Perugia. Durante la sfida sicuramente da non perdere, le porte saranno difese dai nipoti di Franco. Alle 17, sempre allo stadio Mancini, celebrazione religiosa con una messa (in caso di maltempo il rito avrà luogo nella chiesa di San Secondo). Alle successive premiazioni e al momento conviviale saranno presenti tutti i componenti della famiglia. Insomma, una sana giornata di sport nel ricordo di un “grande” tifernate scomparso prematuramente.